A Potenza la Festa del libro

Dal 21 al 23 aprile, Potenza diventa la biblioteca d’Italia: si svolgerà nel capoluogo della Basilicata la Festa del Libro. In programma tre giorni di incontri

12974359_568705433304102_9087620746990437545_n organizzati dal mondo editoriale indipendente per discutere se e come la letteratura possa essere un ponte tra culture.

 

Tre le “parole chiave” del calendario di eventi: bibliodiversita’, integrazione e scuola. Saranno presenti le case editrici che hanno dato spazio all’incontro tra culture diverse, al superamento delle barriere etniche e religiose, al riconoscimento di interazioni e interferenze tra civiltà soprattutto quelle che
hanno animato l’area mediterranea, prestando particolare attenzione ai progetti editoriali che utilizzano il testo a fronte, come modalità di apertura e di inclusione”.

La manifestazione, “costruita in simbiosi da istituzioni pubbliche e enti privati”, terminerà il 23 aprile, in coincidenza con la giornata mondiale del libro e del diritto d’autore.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page
editoria, editoria libraria, eventi, lancio tag:

Informazioni su Giuliana Grimaldi

Sono nata nel 1983 a Catania, ma per colpa della Filologia moderna e del master in Giornalismo sono milanese da ormai una dozzina d'anni. Ho lavorato al quotidiano “Libero”, al canale economico finanziario Class Cnbc e per i siti Lettera43.it, Style.it, Linkiesta.it, Grazia.it. Sono stata curatrice e autrice per Piemme, Marsilio e Itaca Libri. Da nove anni sono coordinatrice e docente del corso di alta formazione "Il piacere della scrittura" dell’Università Cattolica di Milano. Faccio la giornalista per Tgcom24 e LinC. Dall’età di sei mesi ho deciso che dormire era un’attività inutile. Di notte è più bello essere funamboli e fare camminare sulla stessa sottile corda passioni e doveri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *